sabato 30 luglio 2016

Spazio al self #3 - Recensione "Dreams Collection" di Christiana V, A.I.Cudil, S.M.May, Giulia Borgato, Ledra

Bentrovati a tutti, fresco di uscita, giovedì, oggi vi propongo il mio pensiero su Dreams Collection, la raccolta di racconti che vi ho presentato qui, di queste cinque bravissime autrici italiane. Ho deciso di impostare la recensione in maniera diversa dal solito, per riuscire a commentare ciascun racconto a sé e fare cinque piccole riflessioni.



Autrici: Christiana V, A.I.Cudil, S.M.May, Giulia Borgato, Ledra
Titolo: Dreams Collection
Data di pubblicazione: 28 luglio 2016
Pagine: 370

Trama:
Cinque autrici 
Cinque storie ricche di amore, passione e tenerezza 
in un unico volume 
Se avete già letto Crudele come il sole di Christiana V, non potrete perdervi un ulteriore scorcio nella tempestosa relazione di Clizia e Jacopo. E se non lo avete ancora letto, sarete troppo intrigate dallo scoprire cosa è successo prima delle montagne russe su cui vi porterà GRAFFIANTE COME IL SILENZIO. 
Per chi conosce lo stile raffinato di A.I. Cudil e le storie della sua serie Six Senses, sarà una vera gioia ritrovare Adelaide e le sue amiche nell’ambiente BDSM più chic e trasgressivo di Parigi, con DUNGEON. Un nuovo club sta per essere aperto, e voi sarete i primi a conoscerlo.
Se vi piace l’urban-fantasy e non disdegnate i protagonisti maschili sexy, tenebrosi, e con qualche potere “speciale”, preparatevi al primo episodio di una serie ironica, soprannaturale, e molto… legal-paranormal (Devils & Partners), con A VOLTE LA MORTE MORDE di S.M. May. 
Ma se preferite il romance contemporaneo e un’ambientazione tutta italiana, Giulia Borgato vi porta a conoscere i protagonisti del suo prossimo libro (Il mio mondo nei tuoi occhi) con il prequel IL MIO SEGRETO. Un amore intenso, dubbi e rimorsi, un potenziale tradimento dietro l’angolo. Imperdibile. 
E, infine, se il vostro cuore ha bisogno di riprendersi con tanta dolcezza e romanticismo, arriva la sorpresa di Ledra: un incredibile incrocio tra la serie dei Bacigalupi e quella dei Piloti (di cui già conoscete Puzzle di Cuori). Perché amore è anche un lungo sospiro, un semplice bacio, e continuare a sognare a occhi aperti in STRAGE DI CUORI. 
Siete incuriosite? Venite a leggerci…



Graffiante come il silenzio
(Sole&Stelle #1,5)
 di Christiana V

Riprendo subito le vicende di Jacopo e Clizia dopo aver appena terminato Crudele come il sole. Mi ha fatto piacere leggere questa appendice alla storia e ritrovare i due protagonisti, sempre così diversi e innamorati.
«Il tuo respiro è mio» ringhiò lui, stringendo la presa sul collo. «Il tuo corpo, il piacere. Tutto mi appartiene.»
In questo racconto assistiamo al loro primo vero litigio e vediamo Jacopo che comincia a capire cos'è realmente essere una coppia, gioie e dolori. Il tutto contornato sempre dalla loro carica sessuale che l'autrice come per il primo capitolo, descrive fedelmente senza essere mai volgare. Ho amato molto Jacopo, il suo cambiamento, il suo maturare, è stata una riscossa agli atteggiamenti tremendi avuti precedentemente, pur non uscendo mai dal suo personaggio. Bravissima l'autrice a tratteggiarlo così bene, in poche pagine è riuscita a creare una storia, finirla e far crescere gli attori.


Dungeon
(Dame Blanche #0,5)
di A.I. Cudil

La nascita di un'amicizia, oltre che di un rapporto di lavoro. Ho ritrovato Parigi con il suo six senses e i suoi dipendenti, ma anche il Rouge Club e il suo misterioso Marchese. Ci tengo a dire che anche senza aver letto le opere precedenti questo racconto ha un suo senso. Io che invece avevo alle spalle già le storie passate, ho avuto una sensazione di chiusura del vecchio e apertura al nuovo, una sorta di passaggio del testimone. E' una cosa molto carina per noi lettori, questo accompagnamento, mi sono sentita presa per mano dall'autrice. Bello.
Mi fermo a pensare alle due mistress, il folletto inarrestabile e la valchiria feroce. Spero di non venire stritolata tra due personalità così dirompenti. Devo ammettere però che parlando con loro ho avvertito una sotterranea voglia di rivincita che ho riconosciuto.
Adelaide, Amélie e Amarante, tre donne completamente diverse accomunate dalla voglia di essere indipendenti e dalla predilezione per il BDSM, sia nell'ambito sessuale che nella vita. Una sottomessa e due Dominatrici con caratteristiche differenti. E anche una manciata di personaggi secondari, per me alcuni già noti, che avranno a che fare con loro. Un racconto che introduce una nuova serie, un contenitore che funge da presentazione. Non mancano le scene di sesso, con le tematiche del caso, sempre molto ben descritte e mai volgari, nonostante l'argomento molto forte. Leggibile anche da chi di solito storce il naso sul BDSM. Adesso non resta che scoprire cosa succederà alle nostre protagoniste nella gestione del loro locale.


A VOLTE LA MORTE MORDE
(DEVILS & PATNERS #1)
di S.M.May

Seguo questa autrice già da un po', ho letto altre cose sue e di genere diverso, è decisamente eclettica, ma posso dire senza paura che con l'urban fantasy ho trovato il mio preferito! E' proprio come piace a me, divertente, ironica, sensuale, con quel pizzico di cuore che non guasta. 
Questo racconto serve a introdurre una nuova serie e nuovi protagonisti. Parliamo di demoni ma non quelli con la zampa caprina e le corna, in questo caso sono affascinanti uomini d'affari dalla parlata sofisticata. Anche se il protagonista, chiamato Gobbo per un'ovvia ragione, non rientra proprio nei canoni dell'uomo bello. Ma quanto l'ho amato! Io adoro i personaggi un po' ambigui e tormentati e lui rientra in pieno in quello che cerco e apprezzo negli uomini descritti nei libri, soprattutto in questo genere. E di Clem non posso lamentarmi. Non è proprio la principessina indifesa, ma una donna moderna, che sa quello che vuole ma piena di contraddizioni, sarcastica e simpaticissima. Mi ha conquistata.
Ma non era il momento di perdersi d’animo. Anche se era una semiumana poveraccia, gravata da zavorre testamentarie, doveva reagire.
In questa storia l'autrice ha gettato le basi per la nuova saga ma comunque non lascia in sospeso. Anche con la quantità ridotta è riuscita ad appagarmi, cosa non facile con i racconti. Però adesso non vedo l'ora di avere il numero due fra le mani, spero proprio di non aspettare troppo.



GIl mio segreto
Prequel del romanzo Il mio mondo nei tuoi occhi
di Giulia Borgato

Non conoscevo ancora questa autrice, è la prima volta che la leggo. Sono rimasta molto soddisfatta dal suo stile, il più introspettivo e serio delle cinque. La storia che racconta, i tormenti di Viviana, è quella più vera, più reale e meno allegra. E' una donna insoddisfatta, che non ha scelto la sua vita ed è succube del marito e del padre. L'incontro/scontro con Fabrizio cambierà l'equilibrio già precario della sua vita e la porterà a domandarsi se è felice (no) e cosa vuole realmente. Ma anche la relazione con Fabrizio non è semplice, complici la distanza e i sensi di colpa. Inoltre pure lui non è libero e quando deve scegliere...
A volte la vita non va come avremmo desiderato, ma per disfare tutto ci vuole un gran coraggio, e io non ce l’ho.
Mi è piaciuto molto, è un'introduzione alla storia futura ma comunque definisce bene i protagonisti, soprattutto Viviana. Sono curiosa di sapere se avrà il coraggio di cambiare e come si evolverà la storia. Inutile dire che leggerò sicuramente Il mio mondo nei tuoi occhi.


Strage di cuori
(I Bacigalupi #0,5; I Piloti #0,5)
di Ledra


Non avevo ancora letto nulla di questa brava autrice, neanche le serie che ha fatto convergere qui. C'è qualche accenno e riferimento ma si legge e si capisce tranquillamente. 
Antonella ha raggiunto sua sorella in Danimarca, decisa a conquistare un vichingo autoctono così da potersi trasferire vicino a lei. Si imbatte però nel genovese Stefano che nonostante la sua faccia da schiaffi le fa battere il cuore come mai era successo prima.
Sperò di riuscire a gestire la situazione perché non era abituato a donne con anche un cervello. E quella ne aveva da vendere.
I continui battibecchi fra i protagonisti mi hanno veramente divertito, questo è il tipo di romance che prediligo, soprattutto d'estate. Allegro e divertente, con la protagonista un po' sopra le righe e veramente tosta. La storia ha una sua conclusione e un epilogo 30 anni dopo, quindi inizia e finisce qui e anche in questo caso nonostante la brevità dello scritto mi ha soddisfatta. Ho apprezzato sia la trama che soprattutto lo stile dell'autrice e, avendo amato anche i personaggi secondari, mi è venuta voglia di leggere la storia di Marc e Anna. Essere andata l'anno scorso in Danimarca, anche a Legoland, mi ha permesso di immaginarmi meglio l'ambientazione e di sicuro mi ha fatto apprezzare il libro ancor di più.





In conclusione ci sono ottime ragioni per leggere questo bundle, il fatto che siano racconti veloci ma esaustivi, il fatto che siano cinque ottime scrittrici attente alla qualità, il fatto che siano cinque storie di cinque generi diversi, per tutti i gusti. Cinque validi motivi o anche più. Vi ho incuriosito? Lo leggerete?



16 commenti:

  1. Divorato anche io. E stessa valutazione alla raccolta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Dolci! Ottimo esperimento questo bundle

      Elimina
  2. Divorato anche io. E stessa valutazione alla raccolta!

    RispondiElimina
  3. Grazie mille, che piacevole risveglio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi, piacevolissima compagnia!

      Elimina
  4. Grazie Chiara per la tua attenta analisi. Personalmente sapere che ti ho donato un sorriso... mi illumina ancora di più la mia giornata 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te. Il tuo racconto è stato una piacevolissima scoperta. E tutti quanti, nonostante siano brevi, mi hanno lasciata soddisfatta, cosa rara nei racconti. Bravissime!
      P.S. Mi sto informando sulle serie dei Bacigalupi e dei Piloti, mi hanno incuriosito tantissimo!

      Elimina
    2. Al momento puoi leggere solo Puzzle di cuori che è la storia dei gemelli che hai letto neonati. La disciplina del cuore, revisionata nella cover e nell'editing, vedrà la luce prestissimo :) Ledra

      Elimina
    3. Grazie mille! Allora leggo quello e aspetto (trepidante) gli altri. Un bacio

      Elimina
  5. Risposte
    1. E' stato un vero piacere per me leggervi

      Elimina
  6. Wow!! Direi che siamo di fronte a dei self di livello!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che meraviglioso complimento! Grazie, Valentina

      Elimina
    2. Valentina hai centrato il punto! Self di livello e ottima qualità

      Elimina
  7. Non amo i racconti, te l'ho già detto ma devo leggere questa Dream Collection, punto. Mi intrigano molto tutte le storie e poi è un ottimo motivo per conoscere finalmente queste autrici ^-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio un modo per conoscere nuove autrici, e questi racconti nonostante siano brevi sono completi. Prova! Poi mi dici

      Elimina