martedì 27 settembre 2016

L'angolo vintage #3



Ciao, torno di nuovo con questa rubrica, intanto sto finendo il libro scelto precedentemente, ma sono usciti i nuovi obiettivi della challange delle Lgs e io non potevo non approfittarne! Allora, dovete aiutarmi a scegliere un libro con la copertina prevalentemente blu (blu, azzurro, celeste e sfumature varie). Tra i miei libri comprati e messi lì da leggere ho scelto i seguenti:

Autore: Daniel Glattauer
Titolo: Per sempre tuo
Editore: Feltrinelli
Data di pubblicazione: 07 novembre 2012
Pagine: 192

Trama:
Hannes Bergtaler entra nella vita di Judith, single fra i trenta e i quarant'anni, trafiggendole... un tallone al supermercato. Non passa molto tempo, ed ecco che Hannes spunta nel raffinato negozietto di lampade che Judith gestisce insieme alla giovane Bianca. Le regala fiori, organizza cene romantiche e in breve i due iniziano a frequentarsi assiduamente. All'inizio è tutto perfetto. Hannes, architetto di successo, non solo è il sogno di qualsiasi suocera, ma in un attimo conquista anche l'intera cerchia di amici di Judith. E lei è più che lusingata di essere messa su un piedistallo da un uomo che non sembra volere altro che adorarla. A poco a poco, però, Judith comincia a sentirsi sempre più oppressa dalle continue prove d'amore di Hannes, sempre più soffocata dalle sue attenzioni. Si sente chiusa in gabbia, sotto controllo. Tutti i suoi tentativi di escluderlo dalla propria vita falliscono. Lui la perseguita persino nei sogni, e quando lei si sveglia è di nuovo lì che l'aspetta... È Judith che non riesce a riconoscere l'uomo perfetto neanche quando ci sbatte contro, oppure Hannes ha davvero un lato oscuro? Una storia di amore e ossessione: Daniel Glattauer sfida nuovamente le leggi del genere romantico, questa volta aggiungendo un tocco di suspense.


Autrice: Benedetta Bonfiglioli
Titolo: My bass guitar
Editore: San Paolo Edizioni
Data di pubblicazione: 01 gennaio 2014
Pagine: 200

Trama:
Un romanzo tremendamente emozionante e Rock and Roll!Noah, 17anni, non ha mai incontrato suo padre e da sei mesi, da quando sua madre Sara ha smesso di riconoscerlo, è costretto a vivere da solo. La sorella minore di Sara, Zia Mare, vive sullo stesso pianerottolo, l’ha preso in affido e si occupa di lui con pazienza. Noah infatti è scostante e scorbutico, a scuola si è lasciato bocciare e fatica a mantenere le relazioni con gli amici, l’unica passione che ancora lo tiene vivo è la musica: pianista talentuoso come i genitori, Noah suona il basso in una band, i Black Hole, insieme al suo amico di sempre Cristiano; con lui sta per partecipare alla selezione per il Music Village e sta componendo il pezzo inedito che dovranno eseguire davanti alla giuria. Un giorno nella classe di Noah arriva una ragazza nuova, Lisa, che immediatamente attira l’attenzione di Cristiano; Noah e Lisa invece si scontrano subito, ma poi, a due settimane dall’audizione, i Black Hole organizzano i provini per trovare una nuova voce femminile, dato che Greta, la sorella maggiore di Cristiano, è partita per l’università. Durante la seconda giornata di prove Noah è costretto a suonare la tastiera poiché il tastierista Giorgio è caduto in motorino; Lisa è venuta solo per assistere ma – senza volerlo – si ritrova a cantare con Noah…


Autrice: Anouska Knight
Titolo: Da quando non ci sei
Editore: HarperCollins Italia
Data di pubblicazione: 10 febbraio 2015
Pagine: 350

Trama:


Holly lavora in una pasticceria, chi meglio di lei potrebbe sapere che la vita è fatta a strati, proprio come una ricca torta? Ma a quanto pare non lo sa, e dopo la morte del marito si è rifugiata in una serena e pacata quotidianità, dedicandosi solo alla sorella e ai dolci. Finché un giorno, consegnando una torta, incontra l'enigmatico Ciaran Argyll. Le loro vite sono agli antipodi, ma l'attrazione non bada a certi dettagli. Lui le commissiona i dolci per una festa elegante che darà a casa propria, e Holly e il suo socio sono invitati, per poter incontrare un'altra cliente, interessata a ingaggiarli.
Ciaran e Holly a quanto pare non riescono a stare lontani, nonostante i tabloid e un passato ingombrante per entrambi.
Ma in fondo si può stare bene insieme anche se si è diversi come la panna e il cioccolato.


Allora cosa ne pensate delle scelte? Vi lascio il sondaggio qui sotto, forse è più semplice votare. Vi incuriosiscono?



12 commenti:

  1. Scelto! Da cell... spero sia andato a buon fine...

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiara, io ho votato! Sceglierei tra i tre quello di Glattauer, è uno scrittore le cui trame mi incuriosiscono molto, non ho ancora letto niente di suo ma il suo "Un regalo che non ti aspetti" è lì sul comodino che mi aspetta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Eva grazie. Di questo autore ho letto Le ho mai raccontato del vento del Nord e il suo seguito, La settima onda. Mi è piaciuto tanto e ho cercato altro. Ti dirò

      Elimina
  3. Ciao Chiara!
    io ho ho scelto "Per sempre tuo"!! :)

    RispondiElimina
  4. Se devo essere sincera mi incuriosisce molto Per sempre tuo ma non ho letto ottime recensioni. Per quanto riguarda My bass guitar sembra troppo uno YA di quelli classici. Perciò ho votato Da quando non ci sei di cui ho letto recensioni molto entusiaste ^-^

    RispondiElimina
  5. Per sempre tuo!! Per sempre tuo!! *w*

    RispondiElimina