mercoledì 21 settembre 2016

Romanzo o film? A voi la scelta

Ciao a tutti oggi vi presento una nuova rubrica nata da un’idea in collaborazione con Jessica del blog Loving books e Irene del blog Un libro e una tazza di tè



Questa rubrica avrà cadenza mensile e, come si evince dal titolo, metterà a confronto il libro con il rispettivo film (uno diverso per ognuna di noi) poi sui nostri blog parleremo nello specifico di entrambi e faremo anche il paragone tra i due con tanto di impressioni personali. Alla fine oltre a poter commentare con la vostra idea troverete una tabella in cui potrete votare quale delle due versioni (tra libro è film) avete preferito. Oggi essendo il primo appuntamento abbiamo scelto noi con cosa partire ma per le prossime tappe sarete voi a scegliere ciò che vi interessa di più scegliendo tra varie opzioni nel sondaggio in fondo ad ogni post. Allora siete pronti? Per cominiciare ho scelto “Colpa delle stelle” libro scritto da John Green e film diretto da Josh Boone.


LIBRO
Autore: John Green
Titolo: Colpa delle stelle
Editore: Rizzoli
Data di pubblicazione: 11 giugno 2014
Pagine: 356

Trama:
Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.

Commento: dire che questo libro mi sia piaciuto è riduttivo. L'ho adorato in tutto. Mi piace l'idea, il fatto che si possa parlare di malattia e farlo in maniera quasi divertente, leggera, senza essere mai superficiale. Ho riso e pianto e ho amato tantissimo tutti i personaggi. Fa riflettere col sorriso.



FILM
Data uscita: 04 settembre 2014
Genere: Drammatico, Sentimentale
Anno: 2014
Regia: Josh Boone
ATTORI: Shailene Woodley, Willem Dafoe, Ansel Elgort, Nat Wolff, Laura Dern, Lotte Verbeek, Sam Trammel, Mike Birbiglia, Emily Peachey, Johanna McGinley, David Whalen
Sceneggiatura: Scott Neustadter, Michael H.Weber
Fotografia: Ben Richardson
Montaggio: Robb Sullivan
Produzione: Temple Hill Entertainment
Distribuzione: 20th Century Fox
Paese: USA
Durata: 126 Min

Trama:L'incontro travolgente tra Hazel e Augustus, che si conoscono a un gruppo di supporto per giovani malati di cancro, rende i due adolescenti immuni a tutte le problematiche della malattia e proiettati solo verso la loro romantica e unica storia d’amore. Perché la vita non dev’essere perfetta per avere un amore straordinario.

Commento: Mi è piaciuto. Avevo paura che mi deludesse perché ho amato talmente il libro che non pensavo fosse possibile la sua trasposizione cinematografica invece mi ha piacevolmente stupita. E' fatto bene, strutturato in maniera precisa e assolutamente recitato in maniera sublime. Ho amato tutti gli attori, veramente bravi.



Paragone:
Ovviamente il libro è più completo, deve esserlo. Ci sono molti più sentimenti, e tutto è espresso meglio. La differenza maggiore l'ho riscontrata nei genitori, sia di Hazel che di Gus. Il rapporto genitori/figli nel libro è più definito e trattato e anche il modo di vivere la malattia quando è la tua creatura ad averla. Sono madre e questo nel libro mi ha colpito molto, nel film non c'è. E' più incentrato sulla storia d'amore e meno sui personaggi secondari. Però funzionano entrambi, a mio parere.




Quale versione preferisci?
Libro? Film? Entrambi?
Vota Vota Vota





E adesso scegliamo il prossimo!




Qui invece trovate i post di Jessica e di Irene.

Aspetto di sapere cosa uscirà per il prossimo mese!
Vi piace questa idea?




25 commenti:

  1. Chiaretta, ma che bella sorpresa!! :D
    Purtroppo non ho letto il libro e non ho visto nemmeno il film, quindi non ti saprei dire, ma ho votato per la prossima volta!! Se esce la straniera saprei di certo cosa dire, eheh!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, hai visto? Questo mese mi sono data da fare con le rubriche ihihih. Spero che conosca il prossimo

      Elimina
  2. Anche in questo caso, coloro che hanno lavorato al film, hanno fatto davvero un bel lavoro! Certo, visto il "poco" tempo che hanno a disposizione hanno dovuto decidere su che aspetto concentrarsi e quindi hanno optato per il rapporto tra Hazel e Gus ma devo ammettere che la cosa non mi ha infastidito. Preferisco di più il libro perché comunque, com'è giusto che sia, è più completo e l'autore si è soffermato/ha approfondito vari temi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dory, concordo in tutto. E il film nell'insieme mi è piaciuto, adatto sia ai più giovani sia agli adulti. Grazie del tuo commento

      Elimina
  3. bella questa rubrica. Purtroppo non ho letto il libro nè visto il film

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Erica sono contenta che ti piaccia, spero che la prossima volta esca qualcosa che conosci anche tu

      Elimina
  4. Ma che bella questa rubrica!!!! In linea generale io amo sempre più il libro del film perchè, proprio come dici tu, è più completo.....ma ci son spesso delle eccezioni...e sarà davvero divertente scoprirle qui passo passo ;)
    Colpa delle stelle non l'ho ancora visto, quindi non posso fare un confronto....conto di recuperare al più presto e di aggiungere poi il mio commento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonietta, aspetto allora se ti capita di vederlo!

      Elimina
  5. Mi piace molto questa rubrica! ^_^
    Per quanto riguarda Colpa delle stelle, devo dire che ho preferito il libro ma anche il film è stato fatto davvero molto bene e sono stata contenta che, per una volta, non hanno stravolto la storia.
    Per il prossimo film vs libro mi piacerebbe parlare di Lotr ma mi vanno benissimo anche gli altri XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao grazie! E' vero non l'hanno stravolta e hanno mantenuto anche lo stile. Ma sai che non so cos'è Lotr? Devo informarmi

      Elimina
  6. Vabbè, la mia scelta è stata ovviamente Outlander. Senza se e senza ma.
    Mentre di Colpa delle Stelle ho visto il film e mi è piaciuto molto, ho il libro in attesa che venga il suo momento, ma ne ho sentito parlare solo bene quindi non mi preoccupa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un libro bellissimo, leggilo tranquilla. Di Outlander hai letto anche il libro? Grazie di essere passata

      Elimina
  7. Difficile scelta, ho pianto (cosa rarissima per me) per tutti e due

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah anche io, anche se non è così raro. Grazie

      Elimina
  8. Buongiorno Chiara, che bella questa nuova rubrica!
    La seguirò sicuramente, sperando di poter postare ogni tanto perché ad esempio per ora dei tre casi presentati da te, Irene e Jessica non ho letto nessun libro nè visto nessun film... sono un disastro!
    Quindi non posso commentare nello specifico, se non per dire che sono incuriosita dalla tua recensione positiva di questo libro, al quale non avevo dato molto credito considerandolo un ennesimo prodotto del filone post-adolescenziale tanto di moda ora... invece mi sa che devo ricredermi.
    Per quanto riguarda il sondaggio per il prossimo confronto, potevo mai non votare Il Signore Degli Anelli? IL libro, IL film? La mia copia del romanzo è consumata per quante volte l'ho riletta, portandola in giro ovunque, e ho l'ebook sempre con me... e non so quante volte ho riguardato il film, ovviamente nelle sue extended version, tanto che ormai so interi dialoghi a memoria... anche in elfico... sono proprio un caso disperato!
    Ciao, a presto e una buona giornata da Eva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda Eva, a me ha conquistato questo libro, te lo consiglio proprio! Il signore degli anelli io l'ho letto una volta sola ma proprio volentieri. Grazie

      Elimina
  9. Vorrei votare "libro", ma non riesco a cliccare non so per quale motivo? Ho trovato che la maggior parte dei dialoghi rendessero meglio su carta, quando pronunciati ad alta voce diventavano... strani? XD E poi il libro ha qualche scena strappalacrime in più, che è sempre meglio - non dimenticherò MAI Hazel che cerca l'odore di Gus tra le lenzuola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, ti capisco perché questo è uno dei pochi casi in cui il film rende così bene l'idea del libro! Grazie mille

      Elimina
  10. Molto bella questa rubrica, la seguiro' con piacere.
    Non ho ancora letto questo libro, ne visto il film, per cui me li metto in lista.Per il prossimo mese invece ho votato,ma mi piacerebbe sapere l'esito del sondaggio per tempo, in modo da poter leggere e vedere il film ed essere pronta per il prossimo post!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tatiana grazie! Hai ragione dovremmo dirlo prima. Allora all'inizio del mese sulla pagina facebook dei blog pubblichiamo il risultato del sondaggio. Magari lo lascio in alto per qualche giorno così hai tempo a vedere. Grazie dell'idea

      Elimina
    2. ciao Chiara dove posso vedere il risultato del sondaggio??
      Grazie mille

      Elimina
    3. Ciao Tatiana, ci siamo già sentite, ma lo ripeto qui così chi vuole lo sa: ha vinto Il signore degli anelli! Al prossimo sondaggio

      Elimina
  11. Bella rubrica. Ma sai che stavolta non posso darti un giudizio perché di Colpa delle stelle non ho letto né visto il film. Cioè il film giusto un pezzettino quanto l'hanno dato in tv un pò di giorni fa ma sembrava molto noioso >_<
    Per quanto riguarda la scelta del prossimo è stata abbastanza dura. Infatti ho dovuto rivotare ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, sono contenta che l'idea ti piaccia. Non è noioso, anzi! Grazie

      Elimina