sabato 28 ottobre 2017

Cosa vuoi che ti dica... #4

Buon sabato a tutti, torna oggi la rubrica nata in collaborazione con Dolci Le mie ossessioni librose, Chicca Librintavola e Erica Libri al caffè.




La rubrica avrà cadenza bisettimanale e vi verrà consigliato un libro dell'argomento scelto da voi tramite sondaggio, qui a destra sul blog e in pagina facebook.



L'argomento che ha vinto il sondaggio è:
Libro che mette i brividi.


Non sono un'amante del genere horror, ma pensando a questo argomento mi è subito venuto in mente un titolo, grazie anche al recente film uscito per un altro di questa saga. Fa parte quindi di una serie, ma può tranquillamente essere letto da solo. Io ricordo, ancora dopo anni, l'ansia che mi ha trasmesso e anche le notti in bianco per finirlo.

Autore: Jo Nesbø
Titolo: Il leopardo
Editore: Einaudi
Anno prima pubblicazione: 2011
Pagine: 770

Trama:
Le prime vittime sono due donne. Ritrovate con ventiquattro ferite identiche in bocca. Morte soffocate nel loro sangue, dopo una agonia atroce. Omicidi studiati, efferati, che seguono un rituale. La polizia criminale di Oslo sa di avere un solo uomo che può risolvere il caso. Harry Hole, alcolista, uomo rude e solitario, inviso a molti. Ma Hole si è rintanato a Hong Kong, tra le fumerie d'oppio, per lavare via i ricordi. Sa fin troppo bene che, per risolvere l'ultimo caso, ha messo in pericolo di vita l'unica donna che ha mai davvero amato. E solo quando lo informano che il padre è moribondo in ospedale, Harry Hole decide di tornare a Oslo. Tra le vittime non c'è in apparenza alcun legame, ma Hole subito ne trova uno. Tutte quante hanno trascorso una notte in un isolato rifugio di montagna. E qualcuno, qualcuno capace di un odio lucido e selvaggio, adesso sta braccando gli ospiti di quella notte, uno per uno...


***********

Se ancora ripenso alla mela di Leopoldo rischio di non dormire di nuovo! Se amate i thriller, quelli ricchi di azione, con una suspense alle stelle e colpi di scena eclatanti allora Nesbø fa proprio per voi. Questo poi è particolarmente agghiacciante.
Il protagonista è Harry Hole, lo stesso de L'uomo di neve, che è il precedente di Il Leopardo. Come dicevo prima è possibile leggerli anche in maniera autonoma, anche se io preferisco sempre seguire l'ordine di uscita.

Voi conoscete Nesbø? Vi piacciono i thriller nordici?

Chissà le mie socie cosa avranno nominato, trovate i post qui: Dolci, Chicca, Erica.

Ecco le nuove scelte:



Aspetto le vostre scelte, è possibile votare anche solo andando sulla pagina facebook dei vari blog (la miaDolciChiccaErica) e lasciare la preferenza con una reazione.

Voi invece cosa mi consigliate come libro che mette i brividi?



12 commenti:

  1. Jo Nesbo mi compare ovunque, devo leggerlo!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. io ne ho letti molti e mi piace un sacco

      Elimina
  3. Jo Nesbø è uno di quei autori che dico sempre di voler leggere, e invece ciaone XD Il fatto è che io sono moooolto esigente con i thriller.. vedremo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provaci Rosa, è molto incalzante e tiene col fiato sospeso

      Elimina
  4. ecco questo lo segno perché penso proprio possa piacermi!

    RispondiElimina
  5. Non ho letto nulla di Nesbo e non sono una grande amante dei thriller nordici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora passa, questo è proprio tipico

      Elimina
  6. Adoro Harry Hole!! Per arrivare a Il leopardo mancano ancora cinque libri :3

    RispondiElimina