mercoledì 24 gennaio 2018

Recensione "Dare to love" di Rosa Campanile

Autrice: Rosa Campanile
Titolo: Dare to love
Editore: Self-publishing
Data di pubblicazione: 2 ottobre 2017
Pagine: 76
Serie: #1.5 Die Love Rise

Trama:
Dopo aver perduto coloro che amava durante la Diffusione, Eve Lucas trascorre i suoi giorni nella Città Sicura di Savannah prendendosi cura degli altri sopravvissuti, mettendo il benessere del prossimo prima del suo. Ma c'è qualcuno che si prende cura di lei? 
Il soldato speciale Eric Smith è attratto da Eve, dalla sua bellezza e dalla sua bontà d'animo, un balsamo curativo per il suo cuore solitario. Nonostante capisca che la donna non desidera averlo intorno, Eric è testardo e non molla. La sua dolce ostinazione basterà a far sì che Eve osi tornare ad amare?

DIE LOVE RISE series (romance post-apocalittico)
#1 Die Love Rise (autoconclusivo)  Recensione
#1.5 Dare to love (novella spin-off)
#2 Fight for life (autoconclusivo)



Avevo voglia di tornare nel mondo post-apocalittico creato da Rosa e di proseguire la serie iniziata con Die Love Rise, che avevo apprezzato molto. L'autrice ci regala questa novella, collegata al precedente libro e che racconta la storia di Eric e Eve.
Essendo così intrecciata con il libro precedente consiglio di leggere questa breve storia successivamente.

Come per Die Love Rise anche Dare to love è più incentrato sulla parte romance rispetto a quella di fantascienza. Inoltre essendo solo uno spin-off non viene più presentato il worldbuilding, ma si fa riferimento alla storia precedente. Questo permette di concentrarsi meglio sulla storia d'amore, senza essere appesantiti da ripetizioni di descrizioni.

I protagonisti li avevamo già conosciuti e qui vengono approfonditi. Ho adorato i primi due capitoli, che offrono un'introduzione, raccontando episodi significati del passato. Questo ha permesso di capire il perché di determinati atteggiamenti.

La storia d'amore è dolce e normale in un mondo che di ordinario non ha più nulla. Due persone ferite che si incontrano e si piacciono. Pian piano le paure vengono sconfitte e superate.
Eric cercava qualcosa da lei, ma Eve non aveva nessuna intenzione di cedere alcunché.
Avrei voluto qualche pagina in più, lo ammetto. Essendo una novella ero preparata al fatto che fosse breve ma il racconto è scivolato via in un lampo, lasciandomi quasi insoddisfatta. Mi è talmente piaciuta la coppia che avrei voluto leggere ancora di loro. 

Lo stile di Rosa mi ha soddisfatta pienamente, è stata una conferma. Semplice ma non povero, scorrevole (pure troppo!) e curato.

Ora per superare questa sensazione di insoddisfazione dovuto al fatto che la novella è finita troppo in fretta non mi resta che buttarmi su Fight for life.
Voto:

Voi conoscete l'autrice? Vi piacciono le novelle?


10 commenti:

  1. Se mi dici così non posso non leggere la serie, sono curiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. leggi Ely op op. Vedrai che ti piacerà

      Elimina
  2. Sono felice di averti lasciato insoddisfatta... vuol dire che ti sei affezionata ai protagonisti, nonostante le poche pagine ;) Grazie mille per la recensione! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io voglio ancora leggere di loro! Ne ho proprio proprio bisogno, non capisci.
      Grazie a te per la storia

      Elimina
  3. Oh come mi piacciono i libri di rosa
    Sono certa che amerai anche Joe Collins!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già mi piaceva come personaggio secondario quindi ho grandi aspettative

      Elimina
  4. Le novelle complete di tutto sono rare e secondo me nemmeno facili da scrivere. Wow!

    RispondiElimina
  5. Anche a me manca solo più il terzo capitolo della serie e non vedo l'ora di ritornare nel mondo che ha creato Rosa e a cui ha saputo così tanto farci affezionare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi piace proprio come ha creato l'ambientazione! Leggerò presto di Joe

      Elimina